Internet Corporation for Assigned Names and Numbers

FAQs

Cos'è ICANN?

L'Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN) è responsabile della gestione e del coordinamento del sistema dei nomi a dominio (DNS, Domain Name System) per garantire che ogni indirizzo sia unico e che tutti gli utenti di Internet siano in grado di trovare tutti gli indirizzi validi. Lo fa sovrintendendo alla distribuzione di indirizzi IP e nomi a dominio univoci. Inoltre, garantisce che ciascun nome a dominio corrisponda all'indirizzo IP corretto.

ICANN è responsabile anche dell'accreditamento dei registrar dei nomi a dominio. "Accreditare" significa individuare e stabilire i criteri minimi per le prestazioni di funzioni di registrazione, identificare persone o entità che soddisfino questi criteri e stipulare un accordo di accreditamento che stabilisca tutte le regole e le procedure applicabili alla fornitura di Servizi del Registrar.

Il ruolo di ICANN è molto limitato, inoltre non si assume la responsabilità di molti problemi associati a Internet, come transazioni finanziarie, controllo dei contenuti Internet, spam (e-mail commerciali indesiderate), gioco d'azzardo su Internet o protezione dei dati e tutela della privacy.

Cos'è InterNIC?

InterNIC è un sito Web gestito da ICANN che serve per fornire informazioni pubbliche relative ai servizi di registrazione dei nomi a dominio di Internet.

Visitare il sito Web InterNIC per:

ICANN è l'autorità adatta a cui segnalare lo spam?

No. ICANN è un ente privato e no-profit per il coordinamento tecnico dei sistemi di nomenclatura e di numerazione di Internet. I contenuti di un messaggio di posta elettronica, di un file ftp o di una pagina Web non hanno relazioni con il nome a dominio assegnato, quindi non rientrano nel raggio d'azione di realizzazione delle policy di ICANN. In caso di problemi relativi al modo in cui un utente utilizza Internet, è necessario discuterne direttamente con quella persona o con il provider di servizi Internet adatto, oppure ancora con l'agenzia governativa adatta, a seconda delle circostanze.

Se si ritiene che i propri dati Whois siano stati usati per risalire ai dati dell'indirizzo per l'invio di messaggi spam, incoraggiamo a presentare reclamo al registrar sponsorizzatore. L'utilizzo dei dati Whois per l'invio di spam è una violazione delle condizioni di utilizzo dei dati Whois per ogni registrar accreditato ICANN.

Inoltre, se i contenuti sono di natura illegale o se si ritiene di ricevere spam in violazione della legge, potrebbe essere necessario richiedere una consulenza legale e/o segnalare le proprie preoccupazioni alle forze dell'ordine di competenza.

Cos'è il sistema dei nomi a dominio?

Il sistema dei nomi a dominio (DNS, Domain Name System) aiuta gli utenti a orientarsi in Internet. Ogni computer connesso a Internet riceve un indirizzo unico (proprio come un numero di telefono) composto da una serie piuttosto complicata di cifre. Si chiama "indirizzo IP" (IP sta per "Internet Protocol", Protocollo Internet). Gli indirizzi IP sono difficili da ricordare. Il DNS rende più semplice l'utilizzo di Internet consentendo di usare una semplice serie di lettere (il "nome a dominio") al posto del misterioso indirizzo IP. Pertanto, invece di digitare il numero 207.151.159.3, si può digitare www.internic.net. È un sistema "mnemonico" che aiuta a ricordare l'indirizzo.

Cosa significa "registrare" un nome a dominio?

Il sistema dei nomi a dominio (DNS) di Internet consiste in una directory, strutturata gerarchicamente, di tutti i nomi a dominio e dei computer corrispondenti registrati a particolari aziende e persone che usano Internet. Quando si registra un nome a dominio, questo sarà associato al computer collegato a Internet indicato durante il periodo in cui la registrazione è in vigore. Da quel computer è possibile creare un sito Web che sarà accessibile agli utenti di Internet di tutto il mondo.

Come faccio a registrare un nome a dominio?

I nomi a dominio possono essere registrati attraverso molte organizzazioni (note come "registrar") in competizione fra loro. L'elenco di queste organizzazioni è disponibile nella Directory dei registrar di questo sito.

Il registrar scelto richiederà diverse informazioni tecniche e sui contatti necessarie a completare la registrazione. Quindi, registrerà le informazioni sui contatti e invierà i dati tecnici alla directory centrale, nota come "registro". Questo registro fornisce ad altri computer collegati a Internet le informazioni necessarie per inviare e-mail o trovare un sito Web. Inoltre è necessario stipulare con il registrar un contratto di registrazione che stabilisca i termini entro i quali la registrazione viene accettata e verrà mantenuta.

Quali sono le regole per la registrazione di nomi gTLD?

Le regole variano a seconda della natura del gTLD. Per una panoramica di tutti i gTLD, consultare la pagina http://www.icann.org/registrars/accredited-list.html. Per ulteriori informazioni su come registrare i nomi gTLD, contattare un registrar accreditato ICANN. Un elenco di tutti i registrar accreditati ICANN è disponibile anche qui.

I nomi gTLD sono disponibili per la registrazione su base globale?

Sì, questi domini sono disponibili per la registrazione da parte di utenti di Internet a livello internazionale e i registrar accreditati ICANN si trovano in paesi di tutto il mondo.

Ho visto che esistono nomi a dominio che terminano con combinazioni di due lettere, come .it. Quali sono le regole per registrarsi in questi domini?

I domini composti da due lettere, come .it, .uk e .de, per esempio, si chiamano "domini di primo livello nazionali" (ccTLD, county code top-level domains) e corrispondono a un Paese, a un territorio o a un'altra località geografica. Le regole e le policy per la registrazione dei ccTLD variano in modo significativo e una quantità di ccTLD è riservata ai cittadini del Paese corrispondente.

Alcuni registrar accreditati ICANN forniscono servizi di registrazione ai ccTLD, tuttavia, ICANN non accredita registrar né stabilisce policy di registrazione per i ccTLD. Per dettagli relativi alle policy di registrazione dei ccTLD, è necessario contattare il responsabile dei domini nazionali designato.

Il mio nome e le mie informazioni di contatto saranno resi pubblici?

Le informazioni relative al responsabile dei nomi a dominio sono rese pubbliche per consentire la risoluzione rapida di problemi tecnici e per permettere di salvaguardare i clienti, di rispettare i marchi e altre leggi. Il registrar renderà pubbliche le informazioni sul sito "Whois". Tuttavia, è possibile registrare un dominio per conto di terzi, purché questi acconsentano ad accettare la responsabilità. Per ulteriori dettagli, contattare il proprio registrar.

Quanto dura una registrazione? Può essere rinnovata?

Ogni registrar può offrire liberamente registrazioni iniziali e di rinnovo in incrementi annuali, ammesso che il rimanente termine massimo non superi dieci anni.

Dove trovo informazioni per diventare registrar accreditato ICANN?

Fare clic qui per ottenere spiegazioni su quanto è necessario fare per ricevere la qualifica di registrar accreditati ICANN e per conoscere le policy di accreditamento ICANN.

Ho già un nome a dominio registrato, ma non so chi è il registrar sponsorizzatore. Come faccio a sapere con chi ho registrato il mio dominio?

Per accedere alle informazioni relative ai domini registrati, consultare il Servizio Whois per il registro InterNIC. Per alcuni domini di primo livello, i risultati di una ricerca condotta correttamente conterranno solo informazioni tecniche sul nome a dominio registrato e sulle informazioni di riferimento per il registrar del nome a dominio. Nel modello di sistema di registrazione condiviso, i registrar sono responsabili della conservazione delle informazioni sui contatti per i nomi a dominio Whois. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al servizio Whois del registrar.

Posso cambiare registrar dopo aver registrato un nome a dominio?

Sì, è possibile cambiare il registrar sponsorizzatore del proprio nome a dominio (a partire da 60 giorni dopo la registrazione iniziale). Per conoscere i dettagli sul processo di trasferimento, contattare il registrar al quale si desidera passare.

Ho visto pubblicità di registrazioni di nomi a dominio di organizzazioni che non si trovano nella directory dei registrar accreditati. Sono legittime?

Molte organizzazioni non accreditate da ICANN offrono servizi di registrazione di dominio e alcune rivendono i nomi ottenuti da registrar accreditati. ICANN consiglia di rivolgersi direttamente a un registrar accreditato.

Qualcun altro ha registrato il nome della mia azienda come nome a dominio. Qual è la procedura per risolvere questo problema?

Tutti i registrar accreditati ICANN seguono una policy uniforme per la risoluzione delle controversie. Nella policy, le controversie relative al diritto alla registrazione di un nome a dominio vengono normalmente risolte tramite procedimenti legali fra le parti che rivendicano i diritti di registrazione. Dopo che il tribunale avrà stabilito chi ha diritto alla registrazione, il registrar implementerà la decisione. Nel caso di controversie che sorgono da registrazioni presumibilmente effettuate in modo abusivo (come "cyber squatting" e "cyber piracy"), la policy fornisce una procedura amministrativa rapida per consentire di regolare la controversia senza i costi e i rinvii che spesso è necessario sostenere nei procedimenti portati in tribunale. In questi casi, è possibile appellarsi alla procedura amministrativa presentando un reclamo a uno dei fornitori di servizi per la risoluzione delle controversie.

Chi devo contattare per domande da rivolgere all'assistenza clienti o se riscontro problemi relativi alla registrazione del mio nome a dominio?

Contattare il registrar che ha registrato il nome a dominio.

Se ho problemi con il mio registrar, devo segnalarlo a ICANN?

In caso di problemi con un registrar specifico, il primo passo è cercare una risoluzione con il registrar in oggetto.

Qualora non fosse possibile risolverli con il suddetto registrar, rivolgersi alle agenzie del settore privato che si occupano dei reclami dei clienti, oppure alle agenzie governative di tutela dei consumatori. Quale sia l'agenzia adatta dipende della giurisdizione del registrar e del cliente.

Tutti i registrar con accesso diretto a registri .aero, .biz, .com, .coop, .info, .museum, .name, .net, .org e .pro sono accreditati a questo scopo dall'Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN). ICANN non risolve i problemi dei singoli clienti. ICANN è un ente di coordinamento tecnico. Il suo obiettivo principale è quello di coordinare il sistema Internet dei nomi e dei numeri assegnati per promuovere operazioni stabili.

Anche se la missione tecnica limitata di ICANN non comprende la risoluzione di singoli problemi di assistenza al cliente, ICANN controlla tali problemi per individuare le tendenze. Se si desidera inoltrare un reclamo relativo a un registrar da inserire nei registri di ICANN, utilizzare il modulo di segnalazione di un problema relativo a un registrar disponibile sul sito Web di InterNIC. ICANN inoltrerà gratuitamente il reclamo al registrar che lo esaminerà e lo gestirà (N.B. Non garantiamo che il registrar risponda).

Il mio registrar non mi permette di trasferire il mio dominio, cosa posso fare?

In caso di problemi di trasferimento del dominio da un registrar a un altro, per ricevere assistenza è necessario contattare il registrar a ci si desidera trasferire. Se il registrar preferito ha problemi nell'eseguire il trasferimento, il registrar può ottenere assistenza da ICANN o dall'operatore del registro, come appropriato.

I registrar non possono rifiutare le richieste di trasferimento a loro piacimento. ICANN non prevede una policy che consente oppure ordina ai registrar di rifiutare le richieste di trasferimento semplicemente perché la registrazione si trova entro X giorni prima della scadenza. In qualsiasi caso in cui un registrar "perdente" rifiuta una richiesta di trasferimento, è obbligatorio fornire al registrar "vincente" una comunicazione del rifiuto e del motivo specifico di esso.

È possibile consultare la "Policy relativa al trasferimento di sponsorizzazione di registrazioni fra i registrar" stabilita nell'Allegato B all'accordo registro-registrar. Per dettagli sugli aggiornamenti alle policy di trasferimento di ICANN, fare riferimento alla pagina <http://www.icann.org/transfers/

Desidero utilizzare un dominio scaduto di recente, ma il registrar non me lo concede. Come faccio a ottenere quel nome?

La Sezione 3.7.5 dell'Accordo di accreditamento dei registrar obbliga i registrar a eliminare le registrazioni di dominio dopo una seconda comunicazione e un periodo di tolleranza, a meno che non esistano "circostanze attenuanti". Alcuni esempi di tali circostanze attenuanti possono comprendere controversie relative alla proprietà, controversie relative al pagamento o lame server delegation. Solo il registrar conosce l'esatto motivo per cui un nome specifico non è ancora stato eliminato. Gli attuali provvedimenti non impongono date o scadenze.

ICANN non ha ancora adottato una policy uniforme relativa alla gestione dei nomi a dominio scaduti. In caso si desideri contribuire alla stesura di tale policy, sul sito Web di ICANN sono disponibili ulteriori informazioni sulla procedura bottom-up di ICANN basata sul consenso per la realizzazione di nuove policy.

Stay Connected

  • News Alerts:
  • Newsletter:
  • Compliance Newsletter:
  • Policy Update: